Carovana091 ospite di BRUIT


Crediti foto: Yann Staffelbach


Carovana091 è stata ospite di BRUIT a Bienne in occasione della Fête à Bruit


Bruit è un'associazione culturale senza scopo di lucro che organizza eventi e attività di improvvisazione, sperimentazione sonora e musicale, e collaborazioni interdisciplinari. Bruit collabora anche con organizzazioni partner locali, nazionali e internazionali.

Quest'anno Carovana091 è stata ospite della Fête à Bruit di Bienne e ha potuto partecipare a questo meraviglioso evento in cui la musica improvvisata è stata portata a un vasto pubblico. È stato impressionante vedere quanta gente proveniente da ambienti diversi sia stata attratta dalla Fête à Bruit, così come l'atmosfera accogliente e spensierata che l'intero evento ha portato sul Terrain Gurzelen.

Crediti foto: Yann Staffelbach


La mattina successiva, gli organizzatori nazionali e internazionali si sono incontrati per una tavola rotonda. Le organizzazioni di Portogallo, Serbia e Slovenia si sono presentate e hanno raccontato il loro lavoro. È stato estremamente arricchente scoprire come svolgono il loro lavoro in qualità di operatori culturali nel loro paese in condizioni completamente diverse, in quale contesto intellettuale, sociale e politico si muovono e cosa significano le proprie attività per loro stessi e per l'ambiente che li circonda.

Apportare con continuità un contributo culturale richiede un costante aggiornamento di tutti i fattori che sono socialmente rilevanti. Poter pensare insieme in modo creativo, non rimanere da soli con questioni e problemi, ma scambiare le diverse strategie e approcci è stato molto stimolante e motivante.

La musica improvvisata e sperimentale contemporanea si rivolge agli sviluppi attuali con un'estetica radicale e audace. La misura in cui può avere un effetto dipende dal contesto che gli viene messo a disposizione. Come organizzatori, ci sforziamo di creare situazioni in cui si crei uno spazio per il pubblico in cui riesce a connettersi in modo creativo e ispirato con una musica che trae la sua vera forza dall'evento live, da un ascolto vivo e immediato.

Le conversazioni che si sono svolte quella mattina hanno toccato idee politiche, filosofiche e artistiche attuali, abbiamo sviluppato pensieri pratici per la loro realizzazione e siamo stati in grado di motivarci a vicenda. L'incontro ha davvero liberato tanta energia in me e mi ha estremamente arricchita a livello umano. È così importante non cucinare sempre nella propria pentola, ma pensare fuori dagli schemi.


Bravo BRUIT! In questo momento, il networking è essenziale. Grazie.


https://bruit-asso.org/la-fete-a-bruit/


14 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti