top of page

dom 12 nov

|

Locarno

Trio Baumann Edwards Sartorius

Free Jazz con uno tra i migliori improvvisatori della scena londinese assieme alla cantante svizzera Franziska Baumann e al batterista Julian Sartorius.

Trio Baumann Edwards Sartorius
Trio Baumann Edwards Sartorius

Orario & Sede

12 nov 2023, 17:30 – 19:00

Locarno, Piazza G. Pedrazzini 12, 6600 Locarno, Svizzera

Info sull'evento

Franziska Baumann: voce, elettronica

John Edwards: contrabbasso

Julian Sartorius: batteria 

Batteria estesa e sfumata, a volte groovy, un basso dalla sconfinata immaginazione musicale, una cantante che non solo suona virtuosisticamente il suo organo di articolazione, ma decolla anche con paesaggi vocali accattivanti e sconfinati, si fondono e volano, ignorando etichette e generi. Come trio, entrano in un territorio sconfinato, destreggiandosi tra sequenze ad alta energia e trame sottili con voce, basso, batteria e live electronics in un flusso di musica che è sia immateriale che fisico.

Franziska Baumann

Cantante, compositrice, improvvisatrice e sound artist svizzera, come cantante e performer, attinge da ambiti arcaici, sperimentali e stilisticamente ampi della voce umana. Alla ricerca di nuovi suoni, tecniche di canto e forme di espressione, crea esperienze concertistiche originali, toccanti e uniche, al di là dei concetti stilistici come cantante e attraverso l'elettronica gestuale. Franziska Baumann ha fatto numerose tournée in Europa, Stati Uniti, Canada, Sud Africa, Australia, Nuova Zelanda, Egitto, Bielorussia e Sud Africa. Ha lavorato con musicisti come Michel Wintsch, Fred Frith, Matthias Ziegler, Jacques Demierre, Hans Koch, Lauren Newton, Christoph Baumann, Joelle Léandre, Ninh Le Quan, Fritz Hauser, Andres Bosshard, Charlotte Hug, Lucas Niggli e altri. Franziska Baumann ha ricevuto numerose borse di studio, tra cui il Young Composers Award Switzerland (1994), il Bern Music Prize (2008), Artist's Residencies in South Africa (2014) e Poschiavo (2016), ICST Fellowship Zurigo (2017/18), Entr'act Fellowship New Zealand (2019), Landis & Gyr 6-month work scholarship London (2022). Insegna alla Hochschule der Künste di Berna ed è stata visiting professor in varie università.

John Edwards 

Un vero virtuoso che, con la sua gamma mozzafiato di tecniche e la sua sconfinata immaginazione musicale, ha ridefinito le possibilità del contrabbasso e ampliato notevolmente il ruolo, sia come strumento solista che della sezione ritmica. È un musicista ricercato che ha suonato con Evan Parker, Sunny Murray, Derek Bailey, Joe McPhee, Lol Coxhill, Peter Brötzmann, Mulatu Astatke e molti altri. "Penso che John Edwards sia assolutamente notevole: non c'è mai stato nulla di simile nel jazz." - Richard Williams, The Blue Moment

Julian Sartorius (Thun) è considerato uno dei migliori percussionisti svizzeri. Ha da sempre avuto la passione per il ritmo, iniziando a studiare batteria a 5 anni. Con gli anni lo spettro del suo universo sonoro si è talmente allargato, da inglobare tutti i tipi di musica: dall’Hip Hop alla musica elettronica, fino alla musica improvvisata e contemporanea, “costruendosi” un vero e proprio arsenale percussivo con ogni sorta di “aggeggio”. Nel 2023 si è esibito agli “Itinerari letterari” del Monte Verità. Tra i suoi maestri possiamo citare Pierre Favre, Fabian Kuratli e Norbert Pfamatter. Ha collaborato con Sylvie Courvoisier, Fred Frith, Matthew Herbert e molti altri, suonando in Europa, Sudamerica, Giappone, Canada e Stati Uniti con Arto Lindsay, Marc Ribot e i gruppi Dierhoof e Faust. Ha inciso dischi di sole percussioni, tra i quali spicca un Box di 12 Lp “Beat diary”, e allestito spettacoli multimediali, tipo l’istallazione “Schläft ein Lied in allen Dingen”.

Condividi questo evento

Programma
Non ci sono eventi in programma
bottom of page