top of page

dom 14 apr

|

Locarno

*NUOVO* – SILVAN SCHMID “SOLO” | SHELDON SUTER “SOLO”

Doppio concerto in cui il pubblico può sperimentare l'ampio e individuale spettro di dichiarazioni tonali e musicali.

*NUOVO* – SILVAN SCHMID “SOLO” | SHELDON SUTER “SOLO”
*NUOVO* – SILVAN SCHMID “SOLO” | SHELDON SUTER “SOLO”

Orario & Sede

14 apr 2024, 17:30

Locarno, Piazza G. Pedrazzini 12, 6600 Locarno, Svizzera

Info sull'evento

Silvan Schmid Solo

Silvan Schmid: tromba

«Dalle relazioni caotiche e complesse che l'improvvisazione offre, cerco connessioni e intersezioni immaginarie per espandere la mia immaginazione. Mi interessa sapere come le persone immaginano la musica o l'improvvisazione e se posso dare forma all'improvvisazione attraverso l'immaginazione – lo sperimento nel mio lavoro da solista.» (Silvan Schmid)

Il trombettista progressista svizzero e olandese Silvan Schmid (Gamut Kollektiv, KvG's Bottom Orchestra) si avventura in un territorio rischioso con queste performance soliste d'avanguardia. La buona notizia è che non si tratta di improvvisazioni free-form cacofoniche, stridenti e senza direzione, anche se nelle sezioni più piccole ci sono fraseggi strani e grida lamentose nei registri alti. Ciononostante, l'artista riesce a creare un suono polifonico.

https://silvanschmid.ch/

Album solista - Augmented Space - video trailer

https://silvanschmid.bandcamp.com/

****

Sheldon Suter Solo «Hypnogogic Ballads»

Sheldon Suter: percussioni, cetra, Shruti box, giradischi portatile

Il progetto solista di Sheldon Suter “Hypnogogic Ballads” è uno di quei fenomeni contemporanei che sfidano qualsiasi tentativo di categorizzazione in un genere musicale specifico. Sheldon Suter attinge al suo tesoro di suoni sviluppati in decenni di sperimentazioni per creare paesaggi sonori sognanti che ci seducono in modo discreto senza mai abbandonarci.

Influenzato dai Gamelan indonesiani e dai chimerici pezzi per pianoforte di Erik Satie, ma anche dal minimalismo di Steve Reich e dall'universo di Morton Feldman, Sheldon Suter tiene in equilibrio delle sottili e stratificate meditazioni musicali immergendoci in un allucinante mondo notturno animato da serenate ipnagogiche e fantasticherie stellari.

https://www.youtube.com/watch?v=PvWBXuwdpwY 

https://sheldonsuter.bandcamp.com/album/berceuses-et-nocturnes 

https://www.instagram.com/sheldon_drummer/

Condividi questo evento

Programma
Non ci sono eventi in programma
bottom of page