top of page

Esperimento riuscito: grande successo per il Café Locarnique allo Spazio Elle!

È con grande piacere che ringraziamo il numeroso pubblico, tutte le persone meravigliose che hanno visitato il Café Locarnique e condiviso con noi questa esperienza unica. È stato molto toccante constatare come tante persone completamente diverse, appartenenti a fasce d'età completamente differenti, abbiano ascoltato insieme la musica improvvisata dell'Ensemble Sous-Sol e le storie umoristiche, stravaganti e talvolta provocatorie di Amin Alavi. Le fantasiose performance di Rita Cotti Ambrosis si sono intrecciate meravigliosamente con questo evento. Una grande festa, animata da uno stato d'animo allegro. L'idea di portare la musica improvvisata fuori dal palcoscenico e di inserirla nella vita quotidiana è stata audace, ma ha aperto nuovi dialoghi e suscitato interesse. Carovana091 è felice che il nostro lavoro culturale sia stato condiviso con tanto calore.


Ecco alcuni commenti che i nostri visitatori hanno lasciato nel libro degli ospiti e sui socials:


La raffinatezza, la sensibilità, la sintonia e sopratutto l’instintività con cui gli interpreti esprimono le vibrazioni coinvolgono trasportando lo spettatore in inusitate atmosfere. Sciabordio, rintocco, fruscio, strombettio, crepitio scricchiolio sono rumorosità tratte dagli strumenti e soffi, sussurri e acuti da suoni armoniose voci. In sintesi potrei definire queste performance uno spettacolo coinvolgente di musica istintuale.
What a taste!
Un viaggio imprevisto ad un altro mondo.
Café Locarnique magnifique.
Bravi i nostri Sous-Sol e Natalie, Amin e compagne… macht weiter
Ich vergesse wie alt ich bin. Die Musik bringt mich in mich hinein, an einen Platz an dem ich wahrer bin.
Amin ist grossartig.
Es hat mir ausgesprochen gut gefallen.
Ich bin dankbar für die Gelegenheit, dass ich mit meinen Kindern bei so einer Veranstaltung sein konnte.
Die Kinder lauschten atemlos und mit offenem Mund.
You’re super.


E il commento conclusivo di Amin:

Of all the places that i have visited, of all the places that i loved (and still do love), of all the places that i feel at ease in, Locarno gets the top spot. I think there is an invisible connection between us. Locarno speaks to me and tells me something special will happen here.




29 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page